Gionson

Giorgio Guidarelli continua a regalarci racconti brevi pieni di emozione e di fantasia. Siamo al terzo: Gionson. Buona lettura.

Tutte le mattine dopo le sette, dalla chiesa del borgo usciva uno sparuto gruppo di pie donne che aveva appena assistito alla prima messa. Vedove rinunciatarie, anziane convinte così di prenotare un posto in Paradiso, altre che avevano poi le attività giornaliere cui attendere e qualcuna che forse pensava di fare un dispetto al celebrante facendolo levare ad ore antelucane, non sapendo che la sua giornata era cominciata da un pezzo…..

(62)

 207 total views,  4 views today